I Videoproiettori

I Proiettori

L'apparecchio che ci consente da lungo tempo d'ammirare diapositive, film di grandi registi e filmati amatoriali è stato inventato a metà dell'Ottocento.

Navigare Facile

L'anno di nascita del proiettore è, infatti, il 1843 ed il padre della macchina è Joseph Petzval, geniale fisico d'origine tedesca alla cui creatività devono rendere merito gli amanti del cinema.

Dopo di lui numerose menti hanno collaborato all'evoluzione dell'apparecchio che è evoluto progressivamente, dalla lanterna ai modernissimi videoproiettori, i quali consentono di riprodurre in ogni casa la magia del cinema, di proiettare slide presenti su un personal computer e di mostrare al grande pubblico video e filmati.

I proiettori sono apparecchi eccezionalmente versatili, impiegati sia a livello professionale che amatoriale, per coinvolgere gli spettatori nella visione di filmati, in passato su pellicole complesse da maneggiare ed al giorno d'oggi presenti su computer, videocamere ed altri dispositivi grazie ai quali chiunque può trasformare un telo o una parete bianca nello scenario su cui scorrono le immagini.

Food

La notevole versatilità comporta anche una significativa variazione nelle prestazioni dei videoproiettori, la quale prevedibilmente si ripercuote sui costi.

Vediamo, quindi, insieme come scegliere l'apparecchio più adatto alle proprie esigenze, sulla base delle modalità d'utilizzo prevalente e dei prezzi.